venerdì 9 settembre 2022

Gita a Thun (CH)

Martedì 23 agosto sono stata a Thun, città svizzera sul lago omonimo, nel cantone di Berna.
Ci siamo arrivate prendendo il treno a Domodossola, il viaggio dura poco più di um'ora. 

Poco fuori da questa cittadina si trova un castello davvero delizioso, quello di Schadau, il cui parco , molto curato e ricco di fiori, arriva direttamente giù fino al lago, dall'acqua cristallina.



A Thun vi è un altro castello che domina la città dall' alto, insieme alla vicina chiesa.

Molto particolare è la Kirchtreppe, una scalinata coperta   che collega il centro di Thun con il castello.
 Balliz è un'isola circondata da ponti, nelle cui acque , diversi ragazzi praticavano sport . 


Poi c'è Rathausplaze, molto colorata, dove si trova il municipio.

Una bellissima cittadina che merita sicuramente una visita, vi regalerà una piacevole giornata. 

                                           Foto personali 
                                     Thun 22 agosto 2022
                                                    Con Gio.


49 commenti:

  1. Belle fotografie che rivelano una bella giornata. Anche bello il castello di Schadau.

    Ciao,
    podi-.

    RispondiElimina
  2. Sembra un paesino delle fiabe!! Splendido davvero!!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, sembra finto per quanto è carino!

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia. E che fortuna poterci arrivare in un'ora di treno.
    Io con 60 minuti non riesco nemmeno ad uscire dalla Puglia... ;)

    RispondiElimina
  5. La strada delle Cento Valli da Locarno fino a Domodossola l’avevo fatta in macchina ma sino a Thun non sono mai arrivato. Guardo le tue belle foto e vedo che è veramente un bel posto.
    Grazie per avercelo fatto conoscere. Felice weekend, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia! foto bellissime e una città da visitare un giorno Grazie

    RispondiElimina
  7. Luoghi fantastici, che lasciano un profondo segno nella mente, per il loro particolare fascino. Foto molto belle.
    Sempre piacevolissimo soffermarsi sulle tue pagine.
    Buon venerdì e un sorriso, Cate,silvia

    RispondiElimina
  8. Molto lontana da dove vivo, mi piacerebbe visitarla, è un vero gioiello. Bellissime foto. Buona giornata, Mirtillo.

    RispondiElimina
  9. Buongiorno amici e grazie per aver apprezzato le mie foto. Thun è un piccolo gioiello che merita di essere visitato.

    RispondiElimina
  10. Credo che sia una specie di sogno, non posso credere che esistano posti così belli. Sarà che sono circondata da così tanto squallore che sono di fatto prigioniera in una città in cui non voglio vivere

    RispondiElimina
  11. Ma da te non è così vicino, avete dovuto prima raggiungere Domodossola e poi Thun giusto?
    Comunque la cittadina è splendida, come del resto lo è gran parte della Svizzera. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, certo !! Ero già sopra a Domodossola, in vacanza. Sono scesa, ho lasciato la macchina a Domo e preso il treno. Ciao

      Elimina
  12. Belle queste foto, mi fanno venire voglia di andare a Thun. Chissà magari un giorno....

    RispondiElimina
  13. Ciao Mirti!
    Per Dio, che bel posto, mi piacerebbe essere lì!!!!
    Sembra un luogo idilliaco, di fiabe e principesse, cara amica!
    Grande abbraccio e bel finesettimana

    RispondiElimina
  14. Che belle immagini Mirtillo. Una cittadina deliziosa, dall'aspetto curato, pulito, piena di fiorellini, e un castello fiabesco. Purtroppo mio molto lontana da me, devo varcare almeno 4 regioni per arrivarci, ed è un peccato perchè adoro quel genere di cittadine oltralpe. Buon weekend

    RispondiElimina
  15. Che bella questa cittadina svizzera. Grazie, non la conoscevo e scoprirla per tuo merito è un piacere. Le foto sono molto chiare e fanno comprendere bene ciò che descrivi. Un forte abbraccio Mirtillo, ciao.

    RispondiElimina
  16. La bella Thun sarà la patria di angioletti e statuine di ceramica varie?
    Ci sono paesaggi ingenui dove tutto pare semplice mentre, invece, la naturalezza richiede cura e abilità.
    Grazie di questo ulteriore viaggio, o nostra animatrice culturale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non è la Thun delle ceramiche, non ha niente a che vedere con ceramiche varie. Eì un'altra Thun !! Ciao

      Elimina
  17. Buon sabato a tutti e sempre grazie di esserci.

    RispondiElimina
  18. Tengo debilidad por los castillos. Tiene que ser muy bello también su interior.
    Da gusto caminar por esos puentes y el lago es una hermosura.
    Que tengas un buen fin de semana. Besos.

    RispondiElimina
  19. Una gita fantastica, hai fatto bene.
    sinforosa

    RispondiElimina
  20. Bella gita e stupende le immagini
    Un carissimo saluto

    RispondiElimina
  21. Complimenti per la bellissima gita. Le fotografie invitano a visitare questa cittadina

    RispondiElimina
  22. ... ogni volta un posto più stupendo, grazie per l'informazione ...

    RispondiElimina
  23. Stefania e Semola, grazie del vostro passaggio. Buongiorno a tutti.

    RispondiElimina
  24. Bellissimo questo posto ..bella gita che hai fatto
    Bel reportage
    Abbraccio

    RispondiElimina

  25. Hermoso paseo amiga. El lugar es una maravilla tus fotos lo muestran. Esa plaza es preciosa. Y el puente tiene unas estupendas vistas.Gracias
    Buen martes Mirty.
    Un abrazo.

    RispondiElimina
  26. Grazie Tissi, grazie Laura. Buongiorno

    RispondiElimina
  27. It's a very nice place :D Happy new week!

    RispondiElimina
  28. Buongiorno Kinga, Giancarlo. Buongiorno a tutti.

    RispondiElimina
  29. Complimentissimi per le tue gite e le tue foto, ti lascio un caro saluto amica cara

    RispondiElimina
  30. Hai ragione, il castello è davvero delizioso e cosa dire di quei ponti tanto pittoreschi? Sono bellissimi ed emblematici per un posto che invoglia a muoversi!

    RispondiElimina
  31. Bella veramente sembra paesaggio da favola ..
    Grazie
    Tutto ben?

    RispondiElimina
  32. Come procede la lettura del libro?
    Ti sta "trascinando" così come ha fatto con me?

    RispondiElimina

Milano - La Pala Oddi

  Come tutti gli anni, a novembre, mi sono recata al Museo Diocesano, per vedere l'opera scelta  per l'iniziativa "Un capolavor...