venerdì 5 giugno 2020

Fase 3

Mercoledì 3 giugno sono cadute le barriere fra una regione e l'altra e si è tornati a muoversi liberamente, senza più dover giustificare gli spostamenti.
Sono rimasti i divieti di assembramento, l'obbligo di mascherine nei luoghi chiusi, l'obbligo di distanziamento e l'uso dei termoscanner per entrare nei centri commerciali, negli ospedali, ecc... 
So che c'è tanta preoccupazione per questi spostamenti da una regione e all'altra ma io penso  che i controlli ci sono comunque e spero , soprattutto, che la gente usi sempre il buonsenso e non dimentichi mai che il virus è in giro ancora. 
Per quel che mi riguarda, sono contenta perchè potrò tornare in Piemonte,  dato che  già ci abito vicino, così avrò più possibilità di muovermi nella mia zona e, soprattutto, potrò tornare a fare qualche passeggiata in montagna.
Vorrei anche tornare a Milano, abito vicino ma ancora non mi fido a prendere il treno e, soprattutto, la metropolitana ma mi dovrò decidere. 
Questa settimana sono andata dalla parrucchiera, così mi sono fatta sistemare la testa con tinta, colpi di sole e taglio: un bel cambiamento !!!
                                         

I campi di papaveri, vicino a casa mia : 

Nuova passeggiata al Naviglio, qui siamo a Robecco :




Ho partecipato al 7° Bookswap ideato da  Fioredicollina per il maggio dei libri, con lo slogan : "Un libro donato ed un amico trovato "


Ecco il contenuto del mio pacchetto, chi lo riceverà ? 



Un caro saluto da Mirty. 

50 commenti:

  1. Adoro i papaveri!!!!
    Buona ripresa per tutto, forza e coraggio!!!

    RispondiElimina
  2. Adesso riscopriamo il nostro Paese.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina
  3. Incrociamo le dita,che non di ritorno più indietro.buone passeggiate.

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti per essere passati. Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Peccato non poter vedere una foto del tuo nuovo taglio.
    Comunque sono certa che tu di buonsenso ne abbia da vendere, ma per la metro e i treni credo proprio che dovresti attendere.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Ciao, che bello possiamo riprendere fiato, tra una passeggiata, la parrucchiera e un giro liberamente dove si vuole ci danno l'illusione che tutto sia passato. Forse non è proprio così, ma dobbiamo riprendere a vivere e a crederci.
    Bellissime foto, complimenti. Buon fine settimana, Stefania

    RispondiElimina
  7. Grazie Stefyp, grazie Claudia. Saluti.

    RispondiElimina
  8. I campi di papaveri sono bellissimi. Buona nuova vita nuova a tutti sempre in maschera.
    sinforosa

    RispondiElimina
  9. Qui a Barcellona ancora fase 1 (la nostra fase 1). Lunedì saremo in fase 2. Continuaremo con la mobilità ridotta, cioè, la città di Barcellona e poco di più. Vai per strada e si direbbe che la gente si è dimenticata del virus: i ragazzi tutti insiemi, la genta parla senza la mascherina indossata,... ma non tutti.

    PODI-.

    RispondiElimina
  10. La natura ci regala sempre profumi e colori, il papavero è un bel fiore.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. tranquilla, in metropolitana non c'è molta gente

    RispondiElimina
  12. Da Milano ti posso dire che bisogna solo stare attenti e viaggiare con mascherine e guanti

    RispondiElimina
  13. Eh già, anche lo scoglio regionale è ormai abbattuto.
    Incrociamo le dita, speriamo nel rispetto delle regole da parte di tutti e vediamo di riprendere pan piano le vecchie abitudini.
    Oggi per esempio:parrucchiera.
    Ne ho decisamente bisogno.
    Un saluto e buone passeggiate.

    RispondiElimina
  14. Ho praticato varie volte, in anni ahimè passati, la pista ciclabile,partendo da Oleggio e arrivando fino a Milano Navigli. Robecco è uno dei paesi più belli tra quelli che si affacciano e si specchiano nelle acque del Naviglio.

    RispondiElimina
  15. Vorresti andare a Milano e io, che a Milano ci abito, vorrei andare in Liguria, dove ho la seconda casa, ma aspetto ancora un po'.

    RispondiElimina
  16. Si dovrebbe ..dovremmo usare il buon senso ..solo che spesso latita..vendo frutta davanti casa ..sai quanti ne arrivano senza mascherina? Tanti...ti dicono che da fastidio ..poi non è salutare tenerla troppo...insomma baggianate..io la tengo ..sto a debita distanza e spesso gel igienizzante..
    Spero farai bellissime passeggiate sui tuoi monti
    Bene x cambio look parrucchiera 😉😉ciso

    RispondiElimina
  17. Grazie di essere passati Costantino, Alberto e Tissi. Saluti a tutti.

    RispondiElimina
  18. Mia moglie è contenta perché dopo mesi è riuscita a rivedere i suoi genitori che vivono in Friuli. E' stato un piccolo tocco di ritorno alla normalità. Il giorno che potremo toglierci del tutto la mascherina anche al chiuso potremo dire di esserne venuti completamente fuori.

    RispondiElimina
  19. Ciao Mirty...bello questo tuo post con immagini molto allettanti. Viene voglia di passeggiare lungo quel fiume. Sì, abbiamo riconquistato un po' della nostra libertà messa a dura prova dal virus e speriamo che continui così,, andando a migliorare giorno dopo giorno. Ne abbiamo tutti bisogno. Un saluto e un sorriso. Buona domenica.

    RispondiElimina
  20. Grazie Vivi, Nick, buona domenica a tutti.

    RispondiElimina
  21. Che bello quel roseto!
    E i papaveri?
    Quando li trovi vuol dire che in quel campo non sono state usate sostanze himiche

    RispondiElimina
  22. In questo fine settimana ho rivisto in spiaggia i turisti provenienti da altre regioni. Peccato per il tempo ancora incerto ma verranno giorni migliori.Saluti cari a te

    RispondiElimina
  23. Grazie Silvia, grazie Voltaire, ti invidio per il tuo mare.

    RispondiElimina
  24. E' sempre molto bello leggerti Mirty, e passare ad ammirare le tue belle foto. Ciao, buona domenica.♥

    RispondiElimina
  25. What a perfect nature pics❤

    RispondiElimina
  26. También en Andalucía, en donde yo vivoo, nos encontramos en la fase 3.

    Son preciosas las fotos que has tomado.

    Besos

    RispondiElimina
  27. Está todo precioso Mirty. Lindo el campo de amapolas. En Béjar hemos pasado a la fase 2 Seguimos adelante.
    Yo estoy leyendo Yo Julia. Una emperatriz romana. Me gusta.
    Cuídate.
    Un abrazo.

    RispondiElimina
  28. Ciao cara , che belli i tuoi pensieri , si questa nuova fase di libertà è iniziata , e ci stiamo rimettendo in quadro un po' con tutto dalla parrucchiera all'estetista e ci si sente meglio .
    Il problema almeno per quel che riguarda la mia città Torino, è che ad oggi sembra che ci siano troppe persone che non rispettano , l'uso della mascherina, la distanza ... ma preferiscono assembrarsi e la mia regione sta gia' (ahime') pensando ad una nuova zona rossa... Dico solo una cosa , ma ti sembra giusto che per alcuni indisciplinati , menefreghisti , debbano pagare tutti i torinesi ?
    Non vado oltre ...ti lascio un abbraccio per una buona giornata.
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che penso anch'io, va a finire che ci andiamo di mezzo tutti e non è giusto !!! Serena giornata.

      Elimina
  29. Sono davvero contenta che hai potuto riprendere le tue passeggiate, egoisticamente sto godendo dei tuoi scatti. E i miei complimenti per l'iniziativa del libro, bella!

    RispondiElimina
  30. Ciao bellissimi i papaveri. Grazie per il libro.

    RispondiElimina
  31. Bello sapere che adesso possiamo muoverci anche fuori dalla regione, contando sempre sul nostro buon senso e sperando che tutti gli altri facciano lo stesso.
    Bellissimo il campo di papaveri vicino casa tua e molto belle tutte le altre foto.

    RispondiElimina
  32. Sai bene come impiegare il tuo tempo, Mirtillo dal clik felice. Quel campo di papaveri è superbo.
    Ciao.

    RispondiElimina
  33. Buongiorno e grazie Woman, Sari e tutti gli amici.

    RispondiElimina
  34. Belle le foto . Vedrai che presto andrai in montagna o a Milano dove anche a me piacerebbe andare ma come te preferisco lasciare passare ancora un po' di tempo . L idea treno e metro x ora mi spaventa ancora...con la mascherina indosso non respiro molto bene e preferisco camminare dalle mie zone ove c è poca gente cosi posso respirare all aria aperta. Grazie x aver partecipato allo swap libro.ciao!

    RispondiElimina

In montagna

Fa caldo, vero ? Io , per fortuna, ho la possibilità, ogni tanto, di andare in montagna, là c'è un clima ideale, non fa caldo, non fa fr...