mercoledì 15 gennaio 2020

De Chirico a Milano

Il Palazzo Reale di Milano ospita una interessante mostra dedicata a Giorgio De Chirico (Volos 1888- Roma 1978), uno dei più geniali e controversi protagonisti dell'arte del ventesimo secolo.

Pur non amando molto questo pittore, sono andata ugualmente a vedere la mostra per curiosità.
Molte opere sono state, per me, di difficile interpretazione, per fortuna viene fornita anche un'audioguida che aiuta nella comprensione.
Le sue opere sono molto complesse, vanno dal mondo della mitologia greca, al rapporto con la figura materna  (la centauressa) , alla pittura metafisica che influenzò anche Magritte e Dalì.


Qui un piccolo assaggio della mostra : 








39 commenti:

  1. Un bell'assaggio!! Una mostra da non perdere.

    Un sereno giovedi a te.

    RispondiElimina
  2. Una mostra imperdibile, grazie Mirtillo.
    sinforosa
    p.s. Ho saputo della mostra di Dalì, sempre a Milano alla “Kasa dei libri”.

    RispondiElimina
  3. Non l’ho vista e ti ringrazio per le belle immagini. Anche la fontana progettata da De Chirico“ I bagni misteriosi” che si trova nei giardini del Palazzo dell’Arte è una struttura diversa dalle altre fontane. Ciao felice giornata, un abbraccio.
    enrico

    RispondiElimina
  4. Grazie Giancarlo, Sinfo, Enrico e buongiorno a tutti.

    RispondiElimina
  5. Ne ho vista una a Genova l'anno scorso se non erro e credo sia la stessa; io avevo potuto godere di una splendida visita guidata quindi una persona in carne ed ossa a mettere in risalto il senso di questi capolavori che io amo particolarmente. In quella che vidi io oltre a questi dipinti ce ne erano alcuni particolarissimi perché mettevano in luce un De Chirico diverso più "tradizionale" in alcune sue fasi, un po' come per esempio nelle opere 5,6,7 che qui hai postato (conto partendo dall'alto del tuo post). .

    RispondiElimina
  6. Bellissima mostra, grazie per questa informazione sei gentile.
    https://iricordidelcuore2.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Cara Mirtillo, una mostra che grazie a te la possiamo vedere qui, le tue belle foto la esaltano veramente.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Che mostra fantastica dev'essere stata! E grazie per il reportage.
    Ciao Susanna

    RispondiElimina
  9. Grazie per essere passati a leggere, Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  10. Palazzo Reale, qui a Milano ospita sempre mostre molto interessanti. Anche se è un artista che merita Giorgio De Chiri, non rientra tra i miei pittori preferiti, tuttavia la mostra ha sicuramente il suo perchè. Buona serata e buona continuazione di gennaio

    RispondiElimina
  11. Volevo dire De Chirico ovvimante, ma c'è stato un taglio non visto.

    RispondiElimina
  12. L'arte che grande ricchezza per l'umanità.
    De Chirico fantastico , ho visto l'anno scorso i suoi quadri al Castello di Rivoli .
    E soprattutto quando abbiamo visitato la Villa Cerruti , lasciata in donazione e custodia al Castello di Rivoli . E' una meraviglia , colma di preziosità e dipinti .

    Un abbraccio per una buona serata cara.
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Ho visto anch'io una piccola mostra ad Osimo del greco De Chirico.
    I quadri sanno stati una trentina, però non mi dispiace la pittura metafisica colma di luci ed ombre. Buona serata , cara amica!

    RispondiElimina
  14. so nice post :) I follow you on gfc # 151 , follow back?

    https://bubasworld.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Una mostra molto interessante che merita una visita. Grazie per questa tua presentazione, le tue belle foto rendono l'idea della bellezza della mostra.
    Buona giornata, Stefania

    RispondiElimina
  16. Io trovo che sia un artista estremamente ermetico. Certe opere son quasi imperscrutabili ma la tecnica è superba. Un pittore capace di tutto. Un po' come Salvatore Dali'. Un saluto a te e a presto.

    RispondiElimina
  17. Buongiorno, grazie per essere passati.

    RispondiElimina
  18. Una mostra molto interessante.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina
  19. Ho appezzato il post ma De Chirico non è un artista che amo.
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  20. Peccato ..non abitare a Milano ...mi sono gia' persa tante mostre ...come questa sicuramente di grande successo ...Grazie per averla presentata ...a me piace per la sua originalita'e genialita'un grande Pittore ...
    Un caro saluto ..

    RispondiElimina
  21. Io trovo la sua arte molto affascinante!

    RispondiElimina
  22. Forse anche a Brera ci sono delle sue opere?

    RispondiElimina
  23. Hi, I follow you on gfc #152 ,follow back?

    https://lovefashionyes.blogspot.com/

    RispondiElimina
  24. Un sereno fine settimana per te.

    RispondiElimina
  25. L'ho visto e l'ho trovato assolutamente FANTASTICO.
    Io che non amo particolarmente i pittori "moderni", preferisco più la pittura classica, ma lui devo dire ha fatto qualcosa di straordinario e totalmente nuovo che mi ha lasciata molto colpita.

    RispondiElimina
  26. Leggo dopo "Marti" sono stanco. Buona notte con la gioia!

    RispondiElimina
  27. Se l'arte antica, rinascimentale, ottocentesca rappresentavano un qualcosa di facile interpretazione, il bello dell'900, contemporanea è proprio questa: capire cosa c'è dietro a quelle pennellate, a quei gesti!

    RispondiElimina
  28. Buona domenica Mirty, immagino che non sarai a casa, ma a vedere qualche cosa di bello! Piace anche a me vedere e cercare la bellezza, ma non sempre è possibile.
    Bacioni

    RispondiElimina
  29. Ti ho lasciato poche parole su De Chirico , non so se ti sei accorta!

    RispondiElimina
  30. Sì, si, Lietta, avevo visto. Per me questa pittura è un pò difficile da comprendere ma non mi dispiace del tutto. Ciao

    RispondiElimina
  31. These paintings are amazing and so deep. Thank you so much for sharing.

    New Post - http://www.exclusivebeautydiary.com/2020/01/biobaza-exclusive-eye-gel_19.html

    RispondiElimina

Palazzo Morando a Milano

In via S. Andrea, una via silenziosa , nei pressi del Quadrilatero della moda , tra dimore dalle eleganti facciate e cortile nascosti, tra...