domenica 13 agosto 2017

Rodolfo Valentino

Come ho scritto nel post precedente, ho trascorso una settimana di mare a Castellaneta Marina, in Puglia. 
Castellaneta Marina è sul mare ma c'è anche una Castellaneta in collina, poco distante.
Un pomeriggio abbiamo avuto l'idea di visitare Castellaneta, in collina.
Idea non tanto buona, siam partiti in un pomeriggio caldissimo e, una volta a Castellaneta abbiam visto che non c'era molto da vedere e, in più,il caldo era insopportabile !!
La cosa che mi è piaciuta di più è stato il museo dedicato a Rodolfo Valentino, che lì è nato.
Vi mostro qualcuna delle mie foto :



 1) L'ingresso del museo dedicato a Rodolfo Valentino, con la sua immagine .

 2) L'ambientazione dei  film " Lo sceicco "e "Il figlio dello sceicco"

3) La camera da letto di R. Valentino.

4) Il monumento che la città ha dedicato all'attore

5) La cattedrale di Castellaneta

6) La gravina su cui sorge  Castellaneta . 

Nel prossimo post vi mostrerò le foto che ho fatto a Matera, città stupenda !

domenica 6 agosto 2017

Matera

Durante la  settimana di vacanza in Puglia sono stata a visitare Matera; ci tenevo molto a visitare questa città e, infatti, non mi ha delusa.
Purtroppo è stata una visita di poche ore.
Dal momento che abbiamo usato l'aereo per arrivare in Puglia, abbiamo partecipato ad un viaggio organizzato, col pullman,  per andare a Matera ma bisognerebbe tornarci  e girare con calma, fermarsi per uno spuntino, per un caffè, per un riposino ogni tanto e poi riprendere.
La nostra visita, invece, è stata un pò una corsa per star dietro alla guida, che non ci ha lasciato neanche il tempo di far acquisti, anche se io li ho fatti ugualmente.

Abbiamo percorso a piedi una strada panoramica che, ci ha permesso di vedere i due avvallamenti nei quali sorgono i Sassi, quello del Sasso Cavernoso e quello del Sasso Barisano, separati dallo sperone sul quale sorge il Duomo.
Abbiamo visitato un "Sasso" e appurato che  l'umidità rendeva le condizioni di vita molto dure.
Inoltre, spesso, uomini e animali vivevano insieme, in scarse condizioni igieniche.

Descrivere Matera non è semplice, la vista si perde fra tutte quelle casette scavate nel tufo, una sopra all'altra, in un labirinto incredibile.
Vi mostro alcune delle mie foto : 









martedì 1 agosto 2017

Arcobaleno.

In questi giorni il caldo e l'afa stanno aumentando e rendendo invivibili le nostre città.
Nei giorni scorsi, però,  alcuni temporali ci hanno regalato dei momenti di frescura e bellissimi arcobaleni.

Ho  provato a fare qualche foto, da casa mia.
Ecco, se guardate bene, di arcobaleni ne vedrete due per ogni foto :





Che bello spettacolo della natura !!!

lunedì 24 luglio 2017

Tutti al mare...

Domenica 16 luglio ho preso l'aereo: solita ansia.
Anche se ho preso l'aereo  moltissime  volte,   la paura del vuoto resta.
La meta era l'aeroporto di Brindisi e, da qui, la cittadina di Castellana Marina, sul mar Jonio, in provincia di Taranto.
Qui abbiamo passato una tranquilla settimana di ozio, di bagni e di camminate sulla spiaggia..

Tempo caldissimo, sole sempre e mare pulito alla mattina, un pò meno al pomeriggio.
Nell'hotel si stava bene, era vicinissimo alla spiaggia e si mangiava bene.
Ne abbiamo approfittato per fare qualche gita, ma di questo ne parlerò nei prossimi post.
Vi lascio qualche foto della bella spiaggia di Castellaneta Marina, di sabbia finissima ...





In questa foto, invece, l'hotel  e la sua piscina :



venerdì 7 luglio 2017

Colori

Il cielo si  colora di ombrelli  !!!
Ho fatto queste foto per  le vie del centro di Gallarate (VA)
Non sono belli da vedere ? Non mettono allegria ??
Ci  saranno per tutta l'estate, se volete anche voi vederli.

Ma attenzione: andateci quando c'è il sole; se piove, gli ombrelli rimangono  chiusi !!!





lunedì 3 luglio 2017

Foto della montagna

In questo periodo di gran caldo e stanchezza non ho più tanta voglia di scrivere, anzi sto proprio facendo fatica ad aprire il pc.
Sono stata in montagna e vi mostro alcune foto.
La località è Santa Maria Maggiore, provincia del VCO, nell'alto Piemonte;  su, su ai confini con la Svizzera.
E' una cittadina che amo molto, tanto carina e, soprattutto, fresca quando da noi il caldo afoso.

Il tempo è stato piuttosto variabile e si vede anche nelle foto, ma meglio così, io il caldo non lo sopporto più !!
Ecco qualche foto, che ho fatto io: 


La chiesa parrocchiale


La piscina in pineta

Nuvoloni dietro ai monti


Oltre la stazione. 

Buona settimana a tutti voi !

lunedì 26 giugno 2017

Il nostro mandala

Come nella tradizione Buddhista, anche noi, tutti insieme, grandi e piccini, abbiamo realizzato il nostro mandala per chiudere un percorso che ci ha uniti.
Il nostro mandala non è fatto di sabbia ma di sale grosso, colorato.
Come nella tradizione buddhista, il nostro mandala è stato subito distrutto e il sale colorato mischiato per simboleggiare la caducità delle cose umane ma ognuno ha portato via con se una bottiglietta di sale di tutti i colori per simboleggiare l'unione e l'amicizia con tutte le persone che lo hanno realizzato.
Non è venuto bene ?




martedì 20 giugno 2017

Gae Aulenti


Eccoci a Milano, nella nuovissima Piazza Gae Aulenti.

E' la prima volta che la visito, l'altra volta che avevo postato le foto di questa piazza, le avevo fatte un pò da lontano, dalla stazione di Porta Garibaldi.
Ci si può arrivare con le scale mobili : comodissimo !
Ci sono tre grandissime basse fontane per la gioia dei bimbi che, in una giornata caldissima come quella del tre giugno scorso, ci corrono dentro, a piedi nudi. (Li invidio : vorrei farlo anch'io !!!) 
E' una piazza circolare molto tranquilla, le macchine qui non possono arrivare.
Tanti bei negozi da guardare, tanti spazi per passeggiare tranquillamente e qualche bar e ristorante, per non farsi mancare proprio nulla.
Sullo sfondo il Bosco Verticale.
Ecco le mie foto :







mercoledì 14 giugno 2017

A Milano



Ponte del 2 Giugno, fa caldissimooo !! Vorrei partire, andare almeno tre giorni sui miei monti ma, per problemi di salute in famiglia, non mi posso allontanare troppo.
Quindi decido di conoscere un pezzettino di Milano, che non ho mai visitato : la Darsena e il Naviglio Grande.
Per arrivarci, scendo dalla metro verde alla stazione di Porta Genova e, dopo quattro passi, arrivo alla Darsena, carina, tranquilla.
Quasi difficile credere che, a Milano, ci sia questo specchio d'acqua..




Nella Darsena si getta il Naviglio Grande e allora percorro la via che lo costeggia.



Per prima cosa incontro il Vicolo dei Lavandai, un luogo piccolo ma molto carino e fotografato, conserva l'antico lavatoio...



Oltrepasso un paio di ponticelli, uno ha tanti lucchetti lasciati dagli innamorati come pegno..







Vorrei arrivare alla Chiesa di San Cristoforo ma è troppo lontana, credevo che la strada fosse più corta, forse perchè c'è anche il sole che picchia...
Torno indietro, non vado neanche a vedere il Naviglio Pavese, sarà per un'altra volta.
Ora vorrei andare a vedere per bene la Piazza Gae Aulenti...che vi mostrerò la prossima volta..

giovedì 8 giugno 2017

Trecentesca


Con le foto di oggi, vi porto ad una manifestazione chiamata "Trecentesca" che si svolge ogni anno a Morimondo, provincia di Pavia, piccolo e antico borgo, molto carino, famoso per l'imponete abbazia cistercense.
Trecentesca è una manifestazione di ricostruzione storica medioevale ambientata nell'epoca viscontea e ricorda la battaglia avvenuta nel 1356 fra l'esercito milanese  comandato da Lodrisio Visconti e quello imperiale legato a Carlo IV di Boemia e alla coalizione anti viscontea , comandato dal conte tedesco Corrado di Landau, fondatore della prima compagnia di ventu
ra straniera.
Queste informazioni le ho trovate in internet e non so niente di più sugli esiti della battaglia.
Ma guardiamo le foto che ho fatto e che danno l'idea di cosa fosse la vita in un accampamento :











venerdì 2 giugno 2017

Andiamo al Palio

Domenica 28 maggio sono stata a Legnano per il Palio, una manifestazione  che si svolge annualmente,   dal 1935 per commemorare la battaglia combattuta il 29 maggio 1176 nei dintorni della città tra le truppe della Lega Lombarda e l'esercito di Federico Barbarossa.
La città di Legnano è divisa in otto contrade.
La manifestazione prevede una sfilata storica delle otto contrade, per le vie della città, fino allo stadio dove si disputa il palio, mediante una corsa ippica. La giornata era molto calda ma, per fortuna , ho trovato un posticino all'ombra da dove osservare e fare foto. 

E di foto ne ho fatte moltissime, ve ne mostro una piccola parte :