lunedì 5 novembre 2018

Inside Magritte


In un  post precedente, vi avevo portato alla Fabbrica del Vapore di Milano per la mostra sui dinosauri. 
Ora ci torniamo per un'altro evento ma prima vorrei spiegarvi che cos'è la Fabbrica del Vapore.
E' una  vecchia fabbrica non più funzionante e ora destinata alla produzione e fruizione  di eventi artistici.
Si trova vicino al Monumentale e ci si arriva con la metropolitana 5 lilla, fermata Cenisio.
In questo periodo è in corso un'esposizione molto particolare dedicata a Magritte, maestro del surrealismo nel novecento.

Si tratta di un percorso multimediale e multisensoriale che accompagna il visitatore alla scoperta delle opere di Magritte.

E' un percorso  particolare e neanche semplice da spiegare, va visto e  vi assicuro che le sensazioni sono molto piacevoli e si sta volentieri ad ammirare il fluire senza sosta di immagini, che circondano lo spettatore.
Vi lascio qualche foto, fatta come sempre da me,  per darvi un'idea di ciò che vedrete :








42 commenti:

  1. Cara Mirtillo, devo ringraziarti per tutte queste belle uscite didattiche che mi fai fare, sebbene virtualmente. Magritte l’ho approfondito un po’ all’epoca in cui il mio primo figlio preparava la tesina per la maturità scientifica. Un artista interessante, anche se non fra i miei preferiti. Buona serata e grazie ancora.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. E anche stasera ho potuto viaggiare un po'.. con la fantasia.
    Grazie a te. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Es una interesante exposición, que se presta mucho para las fotografías.

    Me ha gustado mucho este reportaje.

    Besos

    RispondiElimina
  4. Beautiful pictures..

    Please visit: https://from-a-girls-mind.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. sarebbe una di quelle experience, di cui ho sentito solo recentemente parlare. forse più indicata per magritte che non per altri artisti.
    indubbiamente non da demonizzare. però è un altro percorso, più emozionale che culturale. buon giorno

    RispondiElimina
  6. Interessante iniziativa, anche se non amo molto Magritte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanch'io amavo molto Magritte ma ho incominciato ad apprezzarlo. Ciaoo

      Elimina
  7. Sono opere da goderle. Alcune tue fotografie potrebbero scambiarsi con un'intera opera artistica, ad esempio la terza.

    Ciao,
    podi-.

    RispondiElimina
  8. Come sempre foto e segnalazioni interessanti!

    RispondiElimina
  9. Conosco poco Magritte, il tuo post mi ha incuriosito, belle foto . Grazie della condivisione. Ciao
    Gio

    RispondiElimina
  10. Ciao Mirtillo
    interessante iniziativa, belle le foto...il tuo post mi ha incuriosito...vedo di organizzare la gita a Milano con mia figlia!!
    un sorriso
    Ely64

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, non riesco ad arrivare al tuo blog, ti lascio un saluto qui.

      Elimina
  11. Molto interessante. Devo informarmi per sapere fino a quando la si può andare a vedere.

    RispondiElimina
  12. interessante Magritte, brava la fotografa.
    Felice giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  13. Magritte, il surrealismo dipinge e canta i miei sogni - senza aggiunte di tonalità. Io ho visto la mostra di Picasso 1932 alla tate modern con ingresso a soli 20 euro (perché sono un docente).
    Prossimamente metterò le foto sul mio blog.
    A presto mirtillo :)

    RispondiElimina
  14. Quante foto hai scattato. Percorso multimediale, non quadri in "carne e ossa". Sempre bello da vedere ! Quanta " cose" lassù!
    Bacioni

    RispondiElimina
  15. Cara Mirtillo ho sempre adorato Magritte, fin da quando avevo 15 anni (praticamente preistoria!) e penso proprio che mi sarebbe piaciuto moltissimo poter vedere questa mostra!
    Grazie per le foto. Un bacio Susanna

    RispondiElimina
  16. La trovo un'idea straordinariamente bella quella di recuperare il dismesso per offrirlo rinnovato all'arte e poi c'è il mio surrealista preferito, che gioia.
    Un abbraccio Mirty!

    P.S. Confermati i tuoi due giorni nel calendario, mancano solo le date, ti faccio sapere il prima possibile, grazie davvero per la tua disponibilità.

    RispondiElimina
  17. Un evento simile è molto interessante e sono sicura che in tanti si troveranno meravigliati e felici di farne parte.
    Saluti,
    Flo

    RispondiElimina
  18. Very interesting fotos! Thanks a lot for your comment on my blog.

    RispondiElimina
  19. Affascinante carrellata di immagini, molto interessante. Le tue belle foto rendono bene l'idea. Grazie
    Un saluto a te
    Stefania

    RispondiElimina
  20. Magritte bisogna conoscerlo per amarlo. Grazie per le indicazioni e le bellissime foto

    RispondiElimina
  21. Grazie Albert, Stefyp, White, Woman, buon week end a tutti.

    RispondiElimina
  22. Grazie per questo interessante post.
    Felice giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina