giovedì 26 gennaio 2017

Parliamo di libri

Questa volta vorrei parlarvi di due libri che ho letto durante il periodo natalizio.
Il primo si intitola : "IL SEGRETO DI RIVERVIEW COLLEGE" ed è stato scritto da Susanne Goga, della quale avevo già letto un libro : "I misteri di Chalk Hill".
E' un libro scorrevole, con una bella ambientazione storica, c'è un mistero da scoprire, un amore da realizzare tra molte incertezze e tanto altro ancora.
Se "I misteri di Chalk Hill" non mi aveva particolarmente entusiasmato, questo ve lo consiglio, è perfetto per un freddo pomeriggio invernale.
Piccola trama , che copio dal retro del libro :
" Un college femminile avvolto nelle atmosfere misteriose della Londra del primo Novecento. Una storia piena di emozioni e di suspense."





Il secondo libro del quale vi voglio parlare si intitola : "BELGRAVIA"- Segreti e scandali nella Londra del 1840." (Belgravia : nome del quartiere di Londra dove la vicenda è ambientata) ed è stato scritto da Jullllian Fellowes .
La trama è piuttosto complessa, è la storia di un segreto che si dipana dietro i portoni delle più eleganti case londinesi.
Ambientato intorno al 1840, quando all’alta società cominciava a mescolarsi l’emergente borghesia industriale, Belgravia è popolato da una variegata gamma di personaggi.
La vicenda, però, ha inizio nel 1815, alla vigilia della battaglia di Waterloo. Durante l’ormai leggendaria serata danzante organizzata dalla duchessa di Richmond, la vita di una famiglia subisce un cambiamento radicale…
Una lettura abbastanza piacevole, con la giusta dose di intrighi, cattiverie, colpi di scena e suspense, pur essendo un po' prevedibile in alcuni passi, e un po' troppo netta la divisione dei personaggi fra buoni e cattivi, capaci e inetti.
Richiama vagamente Jane Austen, anche se non siamo certamente sullo stesso livello, ma si fa leggere con scorrevolezza e curiosità.



BUONA LETTURA !!!!

10 commenti:

  1. Cara Mirtillo, io non ho letto questo libro e penso che sia sicuramente bello. ma ora è già tardi e io ti lascio co la buona notte cara amica, con un abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Belgravia mi ispira molto :) mi attira anche la copertina oltre che la trama :)

    RispondiElimina
  3. Ciao! Mi ispirano molto entrambi i libri. Del secondo avevo già letto qualche recensione, ma non ho mai avuto modo di leggerlo. Rimedierò sicuramente, adoro i libri con ambientazioni storiche e pieni di intrighi. Grazie del consiglio!

    RispondiElimina
  4. è un periodo che leggo poco , ma dato che, appunto, vado a periodi.....riprendero' di certo perchè ora ne ho da leggere :-) grazie x i tuoi suggerimenti di lettura

    RispondiElimina
  5. Dei buoni consigli lettarari, mi piacerebbe poterli accogliere ma ultimamente non ho tempo quasi per far nulla, però assolutamente, leggere è una cosa bellissima, importante, che emoziona ed arricchisce... non dobbiamo quindi perderla, o farcela togliere da altre cose... :)

    RispondiElimina
  6. Grazie Mirtillo è sempre bello leggere le tue proposte, entrambi mi sembrano intriganti e mi inspirano le trame.
    Ciao, buona domenica, Stefania

    RispondiElimina
  7. Buongiorno Miertillo!
    Grazie per il post, questi libri mi incuriosiscono molto! Buona domenica Baci!

    RispondiElimina
  8. Grazie per i suggerimenti.
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  9. Buon Lunedì Mirtillo ... le trame sono belle entrambe e, in effetti mi hai messo tanta curiosità! spero di poterli leggere presto, amo leggere anche se negli ultimi tempi c'è poco che mi entusiasma! PS.ho cambiato, per motivi che non sto qui a spiegare, l'indirizzo del blog, se vuoi inserirmi nel blog roll sono qui http://round-back.blogspot.it/. Grazie mille, Stefania ^__^

    RispondiElimina
  10. Molto interessanti, mi piacciono molto i romanzi ambientati nel passato.
    Grazie per le segnalazioni. =)
    Dani

    RispondiElimina