lunedì 21 marzo 2016

Giornate FAI di Primavera. 1° parte


Ogni anno, in occasione delle Giornate FAI di Primavera mi reco a visitare qualche "bene" poco conosciuto della mia zona.
Quest'anno è stata la volta di Villa Gonzaga, nel Varesotto.

Si tratta di una villa seicentesca, passata da un proprietario ad un altro, fino a quando, al suo interno, fu aperto un Collegio per Ragazze, nel 1905 circa.
Il piano terra fu adibito ad aule scolastiche, nel piano superiore c'erano i dormitori.

Durante la Prima Guerra Mondiale, divenne un  centro per la prevenzione della tubercolosi, successivamente fu inaugurato il padiglione per le malattie infettive.  (Oggi questo padiglione è una casa di cura per anziani ). 
Con il regredire della tubercolosi, l'Istituto fu chiuso.

Di importante in questo complesso, c'è la "Sala Alba" dipinta da A. Rubino, noto disegnatore e fondatore del "Corriere dei Piccoli", affrescata con  personaggi infantili e molto teneri.
Ecco qualcuna delle mie foto :






4 commenti:

  1. Belle le Giornate del FAI - le fanno sempre a Primavera poi :-)
    Si vedono sempre posti interessanti
    Bellissima Villa, e che parco ! La hai vista anche dentro ? C'erano mobili ?
    Oppure dentro non si entrava .....
    Sembra un posto molto interessante
    Buona serata e migliore primavera appena iniziata

    RispondiElimina
  2. Le giornate FAI sono davvero una bellissima iniziativa, però mi piacerebbe che fossero un po' più pubblicizzate!
    Molto suggestiva la villa che hai visitato!

    RispondiElimina
  3. Ciao Mirtillo, se vieni a trovarmi c'è un piccolo grazie per te QUI

    RispondiElimina
  4. Ottime iniziative per scoprire nuovi monumenti.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina