domenica 23 agosto 2015

I libri dell'estate

Di libri, questa estate ne ho letti diversi, complice anche il caldo afoso che, nel mese di luglio, quasi mi ha obbligata a passare il tempo in casa al fresco e con una buona lettura; mentre, ad agosto, in montagna, era bello sedersi su una panchina a leggere, all'ombra degli alberi.
Tra i libri che mi sono piaciuti, ricordo "LA LUCE ALLA FINESTRA" di Lucinda Riley, un libro che ho divorato, come tutti gli altri della stessa autrice che ha la capacità di raccontare grandi storie d'amore  (sempre con un pizzico di mistero), unendo il passato e il presente, in una storia che continua attraverso le generazioni.
Molto intriganti  anche " L'INNOCENZA" e "LA DAMA E L'UNICORNO"  di Tracy Chevalier.  Ho letto quasi tutti i libri di questa autrice che sa unire il romanzo storico alle grandi storie d'amore in maniera avvincente.
E' una delle mie scrittrici preferite.

Un altro libro che mi è piaciuto è stato "IL RUMORE DEI TUOI PASSI" di Valentina D'Urbano, un libro duro, legato al degrado di una grande città, nel quale i giovani si arrangiano alla meglio per tirare sera.

Finisco menzionando anche "I MISTERI
 DI CHALK HILL " di Susanne Goga, a metà tra un triller e un romanzo storico, ricco di mistero e con un pizzico di romanticismo.
Questi sono i libri che mi sono piaciuti e che vi consiglio ma ci sono stati anche libri che mi hanno deluso e di questi ve ne parlerò in un prossimo post. 
   

6 commenti:

  1. anche io ho letto diversi libri e magari ne faro' un post, di questi pero' non ne ho letto nessuno.grazie x i consigli di lettura!

    RispondiElimina
  2. Grazie dei consigli per la lettura, amo leggere e sicuramente li cercherò in biblioteca questa settimana!
    Buona domenica da Beatris

    RispondiElimina
  3. Ciao Mirtillo, io non ho letto molto, il caldo mi ha oppressa al punto che non riuscivo nemmeno a leggere...adesso , per fortuna va meglio, sto leggendo Eva Luna dell'Allende ma, come sempre quando si tratta di questa scrittrice, non mi emoziona.
    Ciao, a presto.
    Antonella

    RispondiElimina
  4. Grazie x essere passata a commentare nei miei blog ;-)

    RispondiElimina
  5. Anche per me il caldo ha conciliato la lettura e ho fatto incontri che hanno lasciato un segno... Leggere è un po' come entrare in un sogno e viverlo intensamente. Ciao Mirtillo, buona giornata. Stefania

    RispondiElimina
  6. Non leggo quasi mai.... quest'estate però ho voluto leggere un libro sulla storia di una persona conosciuta su FB. E' stato molto "toccante", spero di conoscerla, perchè verrà a Trieste per farlo conoscere (ho fatto anche un post). Ciao carissima, a presto.

    RispondiElimina