martedì 19 dicembre 2017

Aspettando Natale 19°

Oggi, io e il mio Macchia,  abbiamo pensato di proporvi questa bella leggenda :
La leggenda del gatto nel presepe
Si racconta che la notte di Natale, quando Gesù è nato, nella stalla insieme a Maria, a Giuseppe e all’ asino e il bue, ci fosse anche un gatto tigrato.

Come gli altri animali, anche il nostro amico si è avvicinato alla culla del bambino per scaldarlo e fargli le fusa, proprio come fa con noi. La gattina in questione era incinta e avrebbe dato alla luce i suoi cuccioli, anche lei quella stessa notte. La Vergine Maria, intenerita dalla sua dolcezza, le accarezzò la fronte e da quel giorno tutti i gatti tigrati come lei, hanno stampata sulla loro fronte la emme di Maria.

(foto e testo dal web)

7 commenti:

  1. Che dire? Meraviglia!!!! Buonissime Feste!

    RispondiElimina
  2. Cara Mirtillo, ma che bella questa storia, poi la foto è caratteristica veramente.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Una bella scoperta non conoscevo questa leggenda. Buona serata.

    RispondiElimina
  4. Una bella storia che non conoscevo.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  5. Mirtillo e Macchia ho postato in okanimali questa bella leggenda ....grazie

    RispondiElimina
  6. Ma che bella questa idea della macchia a forma di emme di Maria!

    RispondiElimina