martedì 28 novembre 2017

Perchè ??

E così mi sono rotta un piede !!!
Senza un motivo particolare, non sono caduta, non l'ho appoggiato male...ho sentito solo una fitta dolorosa e il danno era fatto.
Ora non sono più in grado di fare niente, posso solo dipendere dagli altri, che non ci sono ...

Siamo così messi male che nell'ospedale vicino a casa non c'è il reparto di ortopedia, mi hanno solo fatto le radiografie, per le quali ho speso 45 euro;  poi ho dovuto recarmi al pronto soccorso di un altro ospedale dove mi hanno rifatto le radiografie, dicendomi che quelle fatte nel precedente ospedale, per le quali avevo speso 45 euro, non erano chiare e non si capiva se la frattura era scomposta o meno .
Accertato che non era scomposta,  mi hanno messo il gesso .
E ora son qui completamente bloccata, perchè dovrei usare le stampelle ma io non so usare le stampelle, rischio di cadere e di farmi un danno peggiore... salto come posso dal letto alla poltrona e mi sa che questo sarà anche il mio Natale.
Ho pianto ma piangere non serve, devo avere pazienza e non scoraggiarmi !!!

Scusate lo sfogo !!!
Macchia, per fortuna, mi cura :







22 commenti:

  1. Mi dispiace, è inutile dirti "forse hai appoggiato male il piede e bla bla bla", perché sicuramente lo saprai meglio di me. Ti lascio un abbraccio e non ti buttare giù!

    RispondiElimina
  2. Povera, mi dispiace! Vedrai che dopo i primi giorni prenderai confidenza con le stampelle! L'inizio è sempre un po' un impaccio!

    RispondiElimina
  3. Mi spiace perché ti sei fatta male, mi spiace perché la sanità è quella che è, mi spiace perché per qualche giorno faticherai a muoverti fino a quando non ti sarai un po' abituata all'ingessatura.
    Auguroni, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Mirtillo, mi dispiace tantissimo! Non devi scusarti per lo sfogo, anzi fallo ogni volta che senti il bisogno. Purtroppo la sanità in Italia è quella che è ... una deve solamente sperare e pregare che tutto vada bene e te lo auguro con tutto il cuore. Nessuno è nato imparato e pian piano imparerai ad usare le stampelle! E' normalissimo che ora non sei capace! Non ti buttare giù, forza sto con te, no scusami siamo tutti con te! Un grandissimo abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Cara Mirtillo, come ti capisco! A me mi è pure capitato un guaio al piede sinistro e ci è voluto 2 anni prima che tutto ritornasse normale,, solo una operazione è stata necessaria per mettere in ordine i legamenti.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Che sfortuna, mi dispiace tantissimo!
    Porta pazienza e speriamo che tutto si risolva per il meglio.
    Un abrbaccio.

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace tanto stella! Purtroppo farsi male è questione di un attimo e a volte non c'è nemmeno un perchè.
    Hai pianto? Hai fatto bene. E' uno sfogo ma ora via le lacrime e sorridi. A te stessa prima di tutto.
    Baccio e tantissimi auguri

    RispondiElimina
  8. Mi spiace tanto per questo tuo infortunio non ci voleva proprio!!! pero' ti devi fare forza ed imparare ad andare con le stampelle perchè presumo proprio che per ora non potrai proprio appoggiare il piede/gamba! Dai non avvilirti, se fossi vicina a te io verrei ad aiutarti molto volentieri!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti per le vostre belle parole, oggi son stata in poltrona tutto il giorno con il piede sui cuscini. Passerà !!!

    RispondiElimina
  10. Ma cosa può essere successo mia cara.... osteoporosi? mi dispiace tanto, avevo scritto che girare per gli ospedali non è "il massimo", e questo schifo di sanità che abbiamo, che ci fa pagare tutto anche quello che non funziona. Non è il momento per far polemiche, volevo dirti che mi puoi scrivere quando vuoi.... lo sai vero che ti sono vicina. Un abbraccio affettuoso. Ale

    RispondiElimina
  11. Accidenti mi dispiace ma vedrai che in poco tempo tornerai come nuova!

    RispondiElimina
  12. Espero que este momento malo no te haga caer en el desánimo. espero que te vayas recuperando poco a poco y llévalo con paciencia que de todo se sale...te deseo una gran fuerza de ánimo.

    Besos

    RispondiElimina
  13. In bocca al lupo per una rapida guarigione !

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace tanto..
    Ma sei sola? c'è qualcuno che ti posa aiture???

    podi-.

    RispondiElimina
  15. Ciao , mi dispiace tanto ..
    ma perchè non la vedi dall'altra parte ,un momento di fermata forzata (e fastidiosa,dolorosa,..) ok ..piangi ,smoccola sonoramente ,ma..prendi questo tempo di "fermatura" forzata per far quello che non facevi ..leggere ..guardare la TV..scrivere ..far addobbi x natale ..lavorare a maglia /uncinetto/ ricamo....insomma fai quello che non facevi prima per mancanza tempo ..
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
  16. Grazie e tutti amici, passerà...grazie per le vostre belle parole e un caro saluto

    RispondiElimina
  17. In bocca al lupo per la tua salute.
    Serena giornata.

    RispondiElimina
  18. Dover dipendere dagli altri non sempre è facile, ma per fortuna sarà un periodo transitorio. Buona guarigione ;)

    RispondiElimina
  19. Ci sta piangere e lamentarsi, non è affatto bello... Il tuo micio è adorabile :D
    Buona guarigione!

    RispondiElimina
  20. ciao buonissima guarigione. Vedrai che impari ad andare con le stampelle.

    RispondiElimina