mercoledì 11 ottobre 2017

Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi

Sono stata, domenica scorsa,  al castello di Novara, attirata dal fatto che  ospita nelle sue sale la prestigiosa collezione d’arte della Fondazione Cavallini-Sgarbi, frutto dell’appassionata ricerca di Vittorio Sgarbi, svolta assieme alla madre Rina Cavallini, la quale ha acquistato le opere in numerose aste in ogni angolo del mondo. 
La mostra, dal titolo "Dal Rinascimento al Neoclassico. Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi", presenta al pubblico oltre 120 capolavori che vanno  dal Quattrocento alla fine dell’Ottocento.
E' aperta fino a gennaio ed è molto bella ed interessante, inoltre occupa le antiche stanze del castello, appena restaurate, quindi è anche un'occasione per visitare gli interni, ricchi di storia.

Vi mostro qualche foto che ho fatto io :


(L'ingresso del castello)

(la madre di Sgarbi, in foto)



 (le porte delle prigioni)

 (Il cortile del castello) 


(Una sala della mostra)


12 commenti:

  1. Cara Mirtillo, tutto molto interessante, vedo che sei bene informata.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. I castelli sono sempre fascinosi, ma con tutte queste opere... Invidia, vorrei poterci andare! :)

    RispondiElimina
  3. Interessante, non sapevo che Sgarbi avesse una collezione di livello.

    RispondiElimina
  4. Anche se Sgarbi proprio non lo sopporto, mi riprometto di andare a visitare il castello e la collezione d'arte. Grazie per il bel post e l'informazione.
    Felice giornata, un abbraccio.
    enrico

    RispondiElimina
  5. Ci andrò la prossima settimana, una mostra importante che merita di essere visitata, in più una bella occasione per vedere il castello.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Interessante! Grazie per il post!!!

    RispondiElimina
  7. Molto interessante, anche se in questo momento i miei pensieri sono proiettato su Palazzo Strozzi e la mostra sul Rinascimento che visiterò fra un po' di giorni (un bel po', però ci vado) ;-)

    RispondiElimina
  8. Siccome abito in provincia di Novara non posso non andarci ; le opere della Fondazione Cavallini Sgarbi sono prestigiose ed interessanti, debbo proprio visitare la mostra.

    RispondiElimina
  9. Sembra una mostra interessante - belle le foto e soprattutto il cortile del Castello.
    Un abbraccio Mirtillo buon sabato pomeriggio e migliore fine settimana

    RispondiElimina
  10. Una mostra davvero molto interessante, cara Mirtillo
    Un caro saluto e buona domenica
    Susanna

    RispondiElimina
  11. GRAZIE A TUTTI, AMICI E BUONA DOMENICA !!!

    RispondiElimina
  12. sembra davvero interessante come cosa!
    Buon Lunedì, Luisa

    RispondiElimina