venerdì 2 dicembre 2016

Rubens


Domenica scorsa sono stata a Milano, con una mia cara amica. 

Tutti gli anni , in questo periodo, ci rechiamo a Milano per visitare qualche mostra e vedere le decorazioni per il Natale. 

L'albero, in piazza Duomo era appena arrivato e non mi è sembrato neanche tanto folto, forse perchè è stato un pò danneggiato durante il viaggio (il mezzo che lo trasportava dal Trentino, si è ribaltato).

Anche in Galleria c'è l'albero in fase di preparazione, credo sia quello che addobberanno con gli Svarosky !!

Per entrare nel Duomo, sono aumentati i controlli e le code son molto lunghe. Io, che avevo una bottiglietta d'acqua nella borsa, ho dovuto berne un sorso davanti agli agenti di polizia, forse per dimostrare che non esplodeva e non era veleno !!! Non mi era mai capitato prima !!

A Palazzo Reale abbiamo visitato la mostra di Rubens, c'era una gran coda ma, per fortuna, avevo fatto i biglietti online.
Vi mostro qualche opera presente in mostra, fra quelle che mi sono piaciute di più: 




Rubens - Ritratto della figlia Chiara Serena.



Rubens - L'adorazione dei pastori.



Rubens - Ritratto equestre di Giovanni Carlo Doria

Auguro a tutti un buon week end !!!

17 commenti:

  1. Che bella esperienza vedere questa mostra. Ti invidio veramente cara Mirtillo. I controlli ormai fanno parte della nostra vita, però non è sempre facile abituarcisi. Un salutino e un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  2. Nooooo, povero albero!
    Che sfigato!

    RispondiElimina
  3. ...adesso non voglio far la rognosa ..ma perchè abbattere un albero che ha anni di vita ..per farlo durare un mesetto esposto in piazza ..per poi eliminarlo ...magari farne 1 con struttura in ferro e lampade alogene ...che si può riusar di anno in anno ...magari i pinetti che mettiamo in casa vengono da vivai ..insomma è come prender un geranio .....insomma è stato creato per una durata limitata ..ma una pianta che ha decenni ..???
    bene ho fatto il brontolamento ...
    bellissimi i quadri ...per i controlli magari dan un pò fastidio e a volte son esagerati ..ma poi ci fan sentire un pò più sicuri ...con tutti 'sti matti che ci son in giro ..meglio prevenire ..
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda,per quel che riguarda l'albero sono perfettamente d'accordo con te ed è quello che ho detto anche alla mia amica. Ciaooo

      Elimina
  4. Mostra interessante sull'albero sono d'accordo con i commenti che mi hanno preceduto.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  5. Pazienza se si trattasse di alberi malati, ma in ogni parte del mondo si sacrifica un albero che sia il più alto e il più bello possibile, è una cosa assurda.
    La mostra di Rubens l'ho persa, grazie per avermi mostrato qualche quadro :-)
    Felice domenica, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  6. Pazienza se si trattasse di alberi malati, ma in ogni parte del mondo si sacrifica un albero che sia il più alto e il più bello possibile, è una cosa assurda.
    La mostra di Rubens l'ho persa, grazie per avermi mostrato qualche quadro :-)
    Felice domenica, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  7. Oddio, ma cosa siamo nel Medioevo o nell'antica Roma che bisogna bere davanti all'agente di polizia per mostrare che l'acqua che si ha non è velenosa o esplosiva? Bah! Ah, Milano son ricchi e sbocciano con un albero Swarosky, da me a Bologna siamo con l'albero con le palline e le lucine (siamo tradizionalisti ;P)! Bella la mostra, sarebbe piaciuta anche a me! :)

    RispondiElimina
  8. Certo i controlli danno sempre un po' fastidio, soprattutto per la perdita di tempo, ma credo ci facciano sentire un po' più sicuri, al contrario con i biglietti fatti one line si risparmi un bel po' di tempo, anch'io uso questo sistema quando vado a vedere una mostra. Belli i quadri di Rubens, l'avrei vista volentieri.
    Però che coincidenza trovarsi a Milano lo stesso giorno, io sono venuta in treno e poi ho soprattutto girato per la zona dei Navigli, anche perchè non ho avuto molto tempo a disposizione.
    Un caro saluto a te, Stefania

    RispondiElimina
  9. ciao
    povero alberello. Io adoro le luci del Natale e tutte le decorazioni. Anche qua a Cremona hanno fatto un albero di Natale in piazza del comune però non è tanto grande. Penso che una volta passato il Natale lo mettano in qualche giardino anche se penso la pianta soffre e questo dispiace.

    RispondiElimina
  10. Che invidia... avrei voluto vedere anche io quella mostra ma con la bimba piccola sarebbe stato un problema...
    NUOVA ISCRITTA!
    Mi farebbe molto piacere se passassi da me e ricambiassi.
    lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Molto carino il tuo post e la visita a Milano,
    devo decidermi a visitarla! Rubens mi piace molto, ha quel tocco magico, delicato ... effimero ... che dona spiritualità propria ad ogni singolo soggetto, un vero genio poetico della pittura!
    Felice settimana, Stefania

    RispondiElimina
  12. Molto bello il tuo post! Sono stata una sola volta a Milano ma devo assolutamente recuperare!!! Mi sono appena iscritta ai tuoi lettori fissi, se ti va passa da me!
    Un bacione
    Mary
    marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Buongiorno,grazie Mirtillo perchè con i tuoi bellissimi post mi mostri sempre dei posti bellissimi! Ti auguro una buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Grazie SHANE, MARY; STEFANIA, SHOPIA, ROBBY, STEFYP, FEDERICA, ZIO ENRICO, CAVALIERE. Grazie a tutti.

    RispondiElimina
  15. Una volta era mia abitudine venire a Milano nel periodo natalizio da anni non vengo +

    RispondiElimina
  16. Saranno bellissime le città italiane in questo periodo... Se è possibile, vorrei andare in Italia per godermi le luci e gli alberi natalizi...

    RispondiElimina