lunedì 8 giugno 2015

Un libro

Quest'oggi vi voglio parlare del libro "LE SORELLE DELL' OCEANO" di Lucy CLarke.
Trama : Katie stava sognando il mare la notte in cui viene destata dallo squillo del telefono. Un suono inquietante nel silenzio della tenebra, un suono che annuncia l'incubo nel quale,in pochi attimi, precipita la sua esistenza. Giusto il tempo di scostare le coperte, scivolare fuori dal letto , raggiungere il telefono e accorgersi che, invece, suonano al citofono, aprire la porta di casa e, al cospetto di due poliziotti con gli occhi puntati a terra, ascoltare le parole che non avrebbe mai voluto sentire : " Lei è la sorella di Mia Greene ? Ci dispiace molto doverle comunicare che Mia Greene è stata trovata morta ai piedi di una scogliera. " Suicidio, secondo la polizia..

Le prime pagine del romanzo non mi hanno colpita, ho dovuto a forza continuare la lettura per entrare nel vivo di questo dramma famigliare.
Andando avanti nella lettura, il romanzo diventa sempre più avvincente perchè vengono ricomposti i tasselli del puzzle, composto da varie esistenze e che portano alla tragedia.
La narrazione alterna le vicende di Katie che, tramite il diario della sorella, ripercorre il suo cammino  per cercare di dare un senso alla tragedia, alle vicende di Mia che cerca di trovare il suo posto nel mondo per dare un senso alla sua vita.
Alla fine della lettura, posso dire che è un bel libro, abbastanza avvincente dove i sentimenti e i complicati rapporti fra le due sorelle sono ben espressi.
Buona lettura !!
 

2 commenti:

  1. Bello, mi sembra interessante...potrebbe essere un'eventuale lettura estiva. Grazie della segnalazione.
    A presto.
    Antonella

    RispondiElimina
  2. interessante segnalazione grazie cara

    se vuoi aderire alla campagna abbandono dovresti inserire il banner nel tuo blog...poi per il contest saro' felice di foto Bianca in the garden :-)

    RispondiElimina