venerdì 19 giugno 2015

Io leggo perchè...

Questo libro "L'ORDINE DELLE COSE " di Paola Capriolo, mi è stato simpaticamente donato dall'amica Robby Robby, in occasione dell'iniziativa " IO LEGGO PERCHE' -  23 aprile 2015 " .
E' un libro che proprio non conoscevo e, probabilmente, da me, non  avrei mai scelto ma che ho letto molto volentieri.
La  storia è scritta in maniera semplice e il libro è di facile lettura ma, a volte sono inseriti particolari anomali e un pò inquietanti;
 probabilmente l'autrice ha voluto portare all'esasperazione situazioni tipiche  della realtà attuale. 
TRAMA :
Il sito della Desire è un gigantesco supermarket virtuale in cui, come recita il suo slogan, il visitatore può soddisfare qualsiasi desiderio; un tentacolare "paradiso" consumistico dove tutto è in vendita, dall'ultimo modello di televisore, al rene per il trapianto, e persino le fiabe per i bambini sono costellate di messaggi pubblicitari.
Queste fiabe sono intercalate alla vicenda dei personaggi "reali" :il presidente della Desire, così abile nell'assecondare e dirigere "l'ordine delle cose"; l'anziano professore d'orchestra non più al passo coi tempi e destinato a vivere sulla propria pelle la crescente marginalizzazione della cultura e dell'arte; M., uno strano ragazzo del cui nome conosciamo soltanto l'iniziale, che nasconde sotto l'apparente goffaggine un segreto sinistro...
Il naturale corso delle cose, alcune volte, non è come ce lo aspettiamo ma completamente diverso dalla realtà !
Buona lettura !

5 commenti:

  1. Ciaoooo cara Mirty come va? grazie per le tue recensioni che possono essere utili a chi ti legge. Ti auguro una felice domenica ed una soddisfacente settimana
    Bruna

    RispondiElimina
  2. ciao
    sono contenta che hai letto volentieri questo libro........io devo ancora leggere il tuo che so già che mi piacerà molto.....i libri sui cani sono i miei preferiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il tuo libro mi è piaciuto , anche se è un pò particolare. Spero che ti piaccia anche quello che ti ho mandato i. Ciao

      Elimina
  3. Dalla tua chiara recensione pare sia una buona lettura e io che sono un'assidua lettrice lo leggerò sicuramente!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina