lunedì 15 dicembre 2014

Un libro

 Un bel libro che ho acquistato in questi giorni e che ho letto tutto d'un fiato:
"Un sogno tra i fiocchi di neve" di Corina Bormann, un'autrice che ha scritto molti libri che hanno avuto un certo successo, come "L'isola delle farfalle".

"Un libro speciale, divertente commovente, appassionante. Se vi aspettate il solito romanzo sul Natale, vi sbagliate." Così recita la copertina del libro e io sono d'accordo.
Trama : Anna, fin da bambina, non ha mai potuto sopportare il Natale, con tutto il suo corredo di dolci, regali, luci colorate e preparativi frenetici.
E anche adesso, che è una giovane donna, l'unico modo per superarlo è cercare riparo in qualche località esotica. Ma quest'anno sottrarsi sembra proprio impossibile, il suo fratellino adorato Jonathan le ha strappato la promessa di raggiungerlo per festeggiare con tutta la famiglia,compreso l'insopportabile patrigno.
Così il 23 dicembre, Anna salta su un treno stipato di gente, alla volta di Berlino. Un attimo di assopimento -o meglio,quello che sembra un attimo- e si ritrova in una desolata stazione sul mar Baltico, nel cuore della notte, nel mezzo di una tempesta di neve, a chilometri e chilometri di distanza da Berlino.Impossibile tornare indietro, la neve ha bloccato tutto.
Ad Anna non resta che chiedere un passaggio a chi capita e affidarsi alla sua buona stella, perchè i personaggi che popolano la notte, sono i più disparati : l'autista di uno spazzaneve, un camionista polacco, tre stravaganti vecchiette che non vogliono far ritorno alla casa di riposo, un surfista psicologo piuttosto attraente...

Un libro perfetto sia da regalare, che da leggere nei giorni di festa.

1 commento:

  1. Mi sa che è bello. Ho preso nota!
    ciaooo ciaoo!!
    Magda

    RispondiElimina