lunedì 24 novembre 2014

Samantha

 Vorrei dedicare un piccolo post a Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana nello spazio, un viso gentile , un sorriso aperto e tanto studio, tanta costanza , tanta determinazione per raggiungere il suo obiettivo.
"E' molto meglio di come lo immaginavo", ha commentato al suo arrivo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.
"E' andato tutto benissimo, abbiamo visto immagini spettacolari, la prima alba e le  stelle !!"- ha detto alla mamma per salutarla, al suo arrivo.

Samantha è nata a Milano ma è di Malè in Trentino.
Ha 34 anni, è pilota militare, capitano dell'aeronautica e ingegnere.
Contribuirà allo svolgimento di tutti i compiti di ricerca, sperimentazione e manutenzione del laboratori spaziale.
In bocca al lupo - Samantha - siamo tutti con te e aspettiamo i tuoi resoconti, in diretta dallo spazio !!

2 commenti:

  1. Sono questi i risultati e gli eventi che ridanno speranza e orgoglio, a fronte di tante iniquità.
    Hai fatto bene a fare questo omaggio a Samantha, al quale mi unisco con piacere:-)
    Fata C

    RispondiElimina
  2. Ha raggiunto un obbiettivo molto in alto direi....+ di cosi!!!
    cmq , a parte lei bravissima, io non concepisco tutti i soldi in queste imprese nello spazio, perchè vorrei che tutti quei soldi fossero impegnati per aiutare chi muore di fame o in altre opere per il bene delle popolazioni...

    RispondiElimina