giovedì 19 giugno 2014

Ricordi

Ricordi sbiaditi di estati passate, 
di volti di amici, di voci e risate.
Ritornano in mente profumi e sapori,
festa per gli occhi di luci e colori.
Ripenso a mari e a cieli perduti,
a spiagge assolate , a giorni vissuti.
Ricordo un amore di un tempo lontano,
un nome che il vento sussurra pian, piano.
                                                                                 (Mirty)
E' una poesia che ho scritto un'estate di circa tre anni fa, presa da una certa nostalgia, pensando al passato.
E' la prima e ultima poesia che ho scritto, io no so scrivere poesie.
Siate buoni ! 

1 commento:

  1. I ricordi sono le poesie del cuore. E' bellissima Miritillo anche perchè penso che tutte noi possiamo riconoscerci nelle tue parole. Buona domenica ^_^

    RispondiElimina