domenica 20 aprile 2014

Sorprese di Pasqua !

Sabato, vigilia di Pasqua, mettiamo in macchina armi e bagagli e partiamo per trascorrere qualche giorno nella  casetta sulle Alpi piemontesi.
Dopo un'ora e trenta circa, arriviamo all'imbocco della valle.
Sorpresa : è tutto bianco e la neve cade abbondante, è lo stesso scenario che ho trovato l'ultima volta che sono salita ma allora era il 31 dicembre, ora siamo ad aprile inoltrato !
Penso : "Non ho neanche i doposci, come farò ad uscire di casa, una volta arrivata ?"
Procediamo lentamente per qualche chilometro, poi ci dobbiamo fermare : il traffico è bloccato, c'è una lunghissima fila di auto, tutti in coda, al freddo, sotto la neve.
Dopo essere stati oltre un'ora fermi, veniamo a sapere che è impossibile procedere oltre senza catene o ruote da neve.
Giusto quindici giorni fa, ho tolto le ruote da neve, che non mi sono servite a niente per tutto l'inverno.
A questo punto facciamo quello che già stavano facendo molti altri automobilisti nella stessa situazione : giriamo l'auto e torniamo a casa.
Fine della gita ! 


Nessun commento:

Posta un commento