venerdì 7 marzo 2014

Festa della donna

FESTA DELLA DONNA
Auguro a tutte le amiche che passeranno di qua una buona festa della donna , ma.... 
...Credo che non ci sia proprio niente da festeggiare ma tanto da meditare e da fare.
Mai come in questi ultimi anni le donne sono delle vittime della violenza cieca e assurda di uomini che non hanno niente di umano.
I casi di violenza e di sfruttamento, invece di diminuire, aumentano, a nulla valgono gli appelli, i richiami, gli arresti... sembra una scia che non si può fermare e che si arricchisce ogni giorno di nuovi casi drammatici.
Cosa fare ? Non so rispondere ma credo che oltre alla prevenzione e a una corretta educazione all'affettività, occorra denunciare, non subire e perdonare ma denunciare subito, prima che sia troppo tardi.
 
 

4 commenti:

  1. condivido quello che hai scritto.

    RispondiElimina
  2. si dovrebbero fare cosi....ma invece aspettano sempre..
    Ciao Mirtillo e che sia una serena domenica. *__*

    RispondiElimina
  3. si dovrebbero fare cosi....ma invece aspettano sempre..
    Ciao Mirtillo e che sia una serena domenica. *__*

    RispondiElimina
  4. condivido cio' che hai scritto anche io. la violenza soprattutto sui + deboli è una cosa inaccettabile! un abbraccio

    RispondiElimina