domenica 24 novembre 2013

Un film

Alla fine sono andata a vederlo anch'io !
Sto parlando di "Sole a catinelle" il film di Checco Zalone.
Sono andata a vederlo incuriosita dal grande successo che sta avendo nelle sale e, adesso che l'ho visto, mi chiedo perchè mai abbia avuto tutto questo successo.
Tutto sommato mi è sembrato un film abbastanza carino, con qualche trovata divertente ma niente di speciale.
Racconta la storia di Checco che ha promesso al figlio, Nicolò, una vacanza da sogno, se il ragazzino sarà promosso a pieni voti.
Il problema è che Checco è un venditore di aspirapolvere che non riesce a venderne uno e non può permettersi neanche un giorno al mare, anche perchè la ditta dove la moglie lavorava ha chiuso.
Per mantenere la promessa, decide allora di portare il figlio in vacanza dai parenti, in Molise e di approfittarne per vendere qualche aspirapolvere.
Si ritrova così in uno sperduto paese dove ci sono solo vecchi.
Per caso incontra Zoe che ha un figlio dell'età di Nicolò. I due bambini fanno amicizia e Zoe fa entrare Nicolò e Checco nel suo mondo fatto di feste, party esclusivi, partite di golf, piscine, yacht, cavalli, ecc..
Detto ciò, mi fermo qui e lascio a voi il compito di scoprire il finale.
Buona settimana ! 

Nessun commento:

Posta un commento