venerdì 22 febbraio 2013

Un film


Oggi vorrei parlare di questo film, visto domenica scorsa : RE DELLA TERRA SELVAGGIA.

TRAMA: In una zona paludosa della Luisiana,   la piccola Hushpuppy e suo padre vivono in modo miserevole, all'interno di una comunità che non ha rapporti con l'esterno.
La zona in cui vivono viene chiamata "La grande vasca" perchè è soggetta a continui allagamenti.
Mentre lo spettro di un terribile uragano spaventa la comunità del luogo, il padre scopre di essere molto malato e decide di preparare la bambina a cavarsela da sola. Il suo desiderio è che la piccola non abbandoni la sua terra ma ne diventi un giorno il re, la creatura più forte.

E' un film drammatico  di un giovane regista esordiente, è ben diretto e ben interpretato  ed è candidato a quattro Oscar.
La bambina protagonista è molto brava ed espressiva, con i suoi  grandi occhioni scuri. 
E' sicuramente un film inconsueto (quasi un documentario )  che vale la pena di vedere. 

3 commenti:

  1. vado poco al cine da quando sto in collina ma amo leggere le vs recensioni e questo a quanto pare merita! ciao carissima grazie che sei passata ti auguro buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Penso che meriti di essere visto film.lo aspetterò in tv, non vado mai al cinema.
    Ciaoo e buon fine settimana! *___*
    Magda

    RispondiElimina
  3. Grazie per la recensione chiara ed esauriente. Vorrei che lo facessero al cineforum che sto frequentando. Grazie anche, cara Mirty, per le tue visite al mio "salotto", sono contenta che ogni tanto ci "incontriamo" anche qui. Ti mando un abbraccione. ciaooooooooo bella.... Bruna

    RispondiElimina