lunedì 2 agosto 2010

Ascoli Piceno

Giovedì scorso, mentre eravamo  in vacanza a San Benedetto del Tronto, ne abbiamo approfittato per  partecipare a una visita guidata ad Ascoli Piceno.
Siamo partite alle tre del pomeriggio dal nostro albergo e siamo arrivate ad Ascoli per le quattro.
Non abbiamo avuto molto tempo per vederla bene, comunque Ascoli mi è sembrata una città carina.

Abbiamo visto: 

- PIAZZA ARRINGO con il DUOMO dedicato a S. Emidio ( c'è anche la cripta dove si trova il corpo del santo) , il Battistero, il Palazzo del Comune e il Palazzo sede della Diocesi.
 (Piazza Arringo)

- PIAZZA DEL POPOLO con il Palazzo dei Capitani che ha il percorso archeologico sotterraneo, la Chiesa di S. Francesco, la Loggia dei Mercanti e il Caffè Meletti.
 (Piazza del Popolo)
Ricordo anche di avere visitato un luogo dove erano contenuti gli abiti e gli stendardi della Giostra della Quintana ma non ricordo dove, forse nel palazzo dove ha sede il Comune.
Purtroppo non abbiamo potuto vedere molto perchè il tempo a disposizione era poco e anche perchè ci dovevano portare a visitare un frantoio, degustare ed, eventualmente, acquistare; per me potevano farne a meno.

Nessun commento:

Posta un commento